Generation Iron

Il dominio di Lee Haney si concluse nel 1992, il suo successore fu il britannico Dorian Yates, vincitore di sei edizioni di Mr Olympia, dal ’92 al ’97

Dopo il pensionamento di Dorian Yates, un altro bodybuilder salì alla ribalta: Ronnie “The King ” Coleman.

dorian-yates-wallpaper

Vinse la manifestazione di Mr Olympia per otto volte, dal 1998 al ’05. Tutt ora è un membro dell’International Federation of BodyBuilders (IFBB)

Oltre alle otto vittorie all’Olympia, Coleman detiene il record per il maggior numero di vittorie IFBB con 26 vittorie.

Nell’edizione del 2006 Coleman venne sconfitto da Jay Cutler. Il quale precedentemente arrivò secondo per cinque anni consecutivi.

Nel settembre 2007 si classificò 4º, vedendo ancora una volta salire sul trono di Mr. Olympia Jay Cutler. Alla fine dello stesso Mr. Olympia Coleman annunciò il ritiro dalle competizioni, per via dei traumi subiti in allenamento.

Mr. Olympia 2007

La vittoria  invertì il trend di Mr Olympia, ossia diventare sempre più grande. Ciò fu ulteriormente dimostrato quando Dexter “The Blade” Jackson rubò la vittoria da sotto il naso a Jay Cutler nel 2008, l’anno seguente Cutler tornò sul trono vincendo la competizione.

Jay Cutler dominò fino all’arrivo di Phillip Heath (2010), il quale vinse le tre edizioni successive (’11,’12 e ’13).

2013-olympia-weekend-phil-heath-is-mr-olympia-champion_a